anteprima figli di sangue e ossa

Anteprima: “Figli di sangue e ossa” di Tomi Adeyemi

Figli di sangue e ossa, uno dei libri più chiacchierati al momento, sta per arrivare in tutte le librerie italiane. Uno young adult che ha conquistato la vetta di tutte le classifiche americane e che sta suscitando grande curiosità anche tra i lettori italiani. La data di pubblicazione in Italia: 2 ottobre.

Personalmente ho aspettative altissime.

L’autrice Tomi Adeyemi, è stata considerata la nuova J.K. Rowling e per gli appassionati della saga di Harry Potter questo può creare grandi speranze ma altrettante aspettative.

“Figli di sangue e ossa”, di cui Fox 2000 ha già acquisito i diritti per trarne un film, è un fantasy dalle sfumature gotiche che unisce il folklore africano all’attualità. Un mix perfetto per creare una storia senza precedenti.

 

[amazon_link asins=’881710535X’ template=’ProductAd’ store=’caffeletterario-21′ marketplace=’IT’ link_id=’508ce8be-c17b-11e8-8fdc-3dbd7e92aca3′]

CARATTERISTICHE

  • Marchio: Rizzoli
  • Collana: Ragazzi
  • Prezzo: 18 €
  • Pagine: 560
  • Formato libro:
  • Tipologia: CARTONATO
  • Data di uscita: 02/10/2018
  • ISBN carta: 9788817105354

Trama “Figli di sangue e ossa” di Tomi Adeyemi

Un tempo i maji, dalla pelle d’ebano e i capelli candidi, erano una stirpe venerata nelle lussureggianti terre di Orïsha. Ma non appena il loro legame con gli dei si spezzò e la magia scomparve, lo spietato re Saran ne approfittò per trucidarli. Zélie, che non dimentica la notte in cui vide le guardie di palazzo impiccare sua madre a un albero del giardino, ora sente giunto il momento di rivendicare l’eredità degli antenati. Al suo fianco c’è il fratello Tzain, pronto a tutto pur di proteggerla, e quando la loro strada incrocia quella dei figli del re si produce una strana alchimia tra loro. Ha inizio così un viaggio epico per cercare di riconquistare la magia, attraverso una terra stupefacente e pericolosa, dove si aggirano le leopardere delle nevi e dove gli spiriti vendicatori sono in agguato nell’acqua. Un’esperienza umana che non risparmia nessuno, in un turbine di amore e tradimento, violenza e coraggio. Nella speranza di ridare voce a un popolo che era stato messo a tacere.

 

Ringraziando intanto la CE Rizzoli per aver conservato la meravigliosa copertina originale, io attendo impaziente.

Vi anticipo che Stephen King lo consiglia, voi che dite, lo leggereste?

Acquista “Figli di sangue e ossa” su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *