libri in uscita novembre 2018

Libri in uscita – Novembre 2018

I libri in uscita nel mese di novembre 2018 sono davvero tanti e sono uno più interessante dell’altro. Spezzetterò l’articolo in due parti, condividendo con voi prima i titoli che usciranno nelle prime due settimane di novembre e nel prossimo articolo tutto il resto delle prossime pubblicazioni.

Non posso elencarvi tutti i nuovi libri ma come sempre, selezionerò solo i titoli che mi sembrano più interessanti spaziando tra i vari generi in modo che ce ne sia per tutti i gusti.

Fatemi sapere nei commenti cosa vi incuriosisce e cosa proprio non leggereste nemmeno sotto tortura.

Guardiamo insieme i libri in uscita nelle prime due settimane di novembre 2018

 

“Una ragazza come lei” di Marc Levy – Data pubblicazione: 6 novembre 2018

Prezzo: Vedi su Amazon.it
Trama: Su Fifth Avenue c’è un palazzo speciale, con un ascensore ancora tutto manuale e un addetto discreto e premuroso sempre pronto ad accompagnare i suoi passeggeri in un favoloso salto nel tempo. Perché salire su quell’ascensore — pareti in legno laccato, una manovella d’ottone tanto lucida da potercisi specchiare, e sul soffitto un affresco rinascimentale — equivale a un breve viaggio su un vagone dell’Orient Express. Ma l’allegro tran tran che da trentanove anni scandisce le giornate del civico 12 viene irrimediabilmente compromesso quando la minaccia dell’installazione di un ascensore moderno si fa sempre più reale. Ma Deepak, il vecchio indiano che da sempre porta su e giù i condomini, non può andare in pensione ora: ha il sogno di una vita da realizzare, e per farlo gli servono ancora un anno, cinque mesi e tre settimane di servizio. A riaccendere le sue speranze è l’arrivo del nipote, Sanji, che si ritrova a fare uno stage come apprendista di Deepak. Nessuno, al 12 di Fifth Avenue, immagina che quel ragazzo sempre in ritardo e assonnato sia a capo di un’immensa fortuna a Mumbai. Neanche Chloé, “la signorina dell’ottavo piano”, a cui il destino ha tentato di cancellare, senza successo, il sorriso; quel sorriso radioso che ha stregato Sanji fin dal loro primo incontro. Tra equivoci seriali, intuizioni d’amore e sprazzi di comica umanità, riusciranno Sanji e Chloé a colmare le distanze tra loro?In testa alle classifiche francesi a ogni romanzo, Marc Levy confeziona una nuova deliziosa avventura giocata sulla leggerezza e l’ironia, suoi indiscutibili marchi di fabbrica.

“Storie per chi non vuole dormire” di Esteban Labruna – Data pubblicazione: 6 novembre 2018

Storie per chi non vuole dormire

Trama: Miami 2003. John è solo, come sempre, nel suo appartamento arroventato da una torrida estate. Un uomo e una donna bussano alla sua porta con una proposta che non si può rifiutare. Un lavoro pagato profumatamente e all’apparenza innocuo: sbobinare delle registrazioni e metterle su una chiavetta. Ma c’è una condizione inquietante: non dovrà MAI rivelare a nessuno ciò che ascolterà. E la condizione non è negoziabile. John ha pochi soldi, un lavoro che non gli piace e una «maledizione» che tormenta le sue notti. Così accetta, e la trascrizione comincia.

Voci inquietanti raccontano storie che lo terrorizzano, lo sconvolgono ma che allo stesso tempo lo attirano in modo irresistibile in un mondo al confine della realtà, in una discesa incontrollabile verso paure inimmaginabili. Novelle dell’orrore, incubi dannatamente reali, agghiaccianti esperimenti: nove creepypasta destinate a invadere il web più profondo e a penetrare nei recessi più nascosti dell’animo e della mente del lettore, lasciando un’orma incancellabile.

 

“Andiamo a vedere il giorno” di Sara Rattaro – Data pubblicazione: 6 novembre 2018

Prezzo: EUR 14,36
Da: EUR 16,90
Trama: Alice è stata una figlia modello e una perfetta sorella maggiore, quella che in famiglia cercava di tenere insieme tutti i pezzi mentre il padre stava per abbandonarli, quella che per prima ha trovato il modo di comunicare con il fratellino, nato privo di udito, e di farlo sentire “normale”. Ha pensato agli altri prima che a se stessa, ha seguito le regole e ora, di fronte a una passione che ha scardinato tutti i suoi schemi e le sue certezze, si ritrova a mentire, tradire, fuggire.
Ma sua madre, Sandra, non ha alcuna intenzione di lasciarla sola. Su quel volo per Parigi c’è anche lei, e insieme iniziano un viaggio che è un guardarsi negli occhi e affrontare tutti i non detti, a partire da qualcosa che ha rischiato di inghiottire la loro famiglia tanti anni prima. Alice si illude che, ritrovando la persona che si era insinuata nelle crepe della loro fragilità, possa dare una risposta a tutti i perché che si porta dentro. Le occorreranno chilometri e scoperte inattese per comprendere che non è da quella ricerca che può trovare conforto. Perché una sola è la verità: la perfezione non esiste, conta l’amore di chi hai accanto. E la sua famiglia, così complicata, così imperfetta, saprà dimostrarle il suo senso più profondo: essere presente, sempre e a ogni costo.

“La fuga” di AA.VV – Data pubblicazione: 8 novembre 2018

Trama: La fuga nasce da un cortocircuito tra due mondi considerati il più delle volte distanti o paralleli: il mondo della letteratura per adulti e quella per ragazzi. Un progetto appassionante e condiviso li ha riuniti in questo libro di racconti, e un unico filo rosso – il tema – ne ha unito voci e orizzonti narrativi.
La fuga è un libro di racconti curato per la prima volta in Italia da un gruppo di ragazzi adolescenti del blog Qualcunoconcuicorrere, forti e appassionati lettori, dai 12 ai 19 anni: un gruppo di lettura di primo piano che rappresenta una delle realtà culturali più originali e vivaci oggi in Italia. La fuga nasce dalla loro immaginazione, dalle loro scelte e dal loro lavoro fatto passo a passo per crearla con gli autori coinvolti. Insieme hanno scelto, infatti, nove tra i loro scrittori per adulti preferiti, in base a gusti e inclinazioni personali. Li hanno invitati personalmente uno per uno e sfidati a scrivere per loro, ragazzi di oggi, un racconto sul tema della “fuga”. Nove autori hanno accolto la sfida, regalando altrettanti racconti indimenticabili, nove finestre sul mondo. Perché “la fuga”? Si fugge da qualcosa o verso qualcosa? Si fugge per paura, per speranza, per amore o…? È un tema che si può declinare in mille modi, ma in cui tutti i ragazzi si sono riconosciuti, perché racchiude molte delle emozioni che si trovano a vivere: l’adolescenza è l’età delle scelte, del distacco da un prima, e della corsa verso un dopo che allo stesso tempo seduce e spaventa. Tutti ci sentiamo in fuga, dicono i ragazzi. Esplorare le sfumature del come è compito dei migliori scrittori.

 

“Il professore” di John Katzenbach – Data pubblicazione: 15 novembre 2018

il-professore-john katzenbach

Trama: Adrian Thomas è un professore universitario in pensione al quale hanno appena diagnosticato una demenza degenerativa, i cui sintomi sono la perdita della memoria e le allucinazioni. Ha passato tutta la sua vita a studiare i processi della mente e a trasmettere le sue conoscenze agli studenti e ora, vecchio, vedovo e malato, vorrebbe solamente togliersi la vita. Ma proprio mentre esce da uno studio medico, è testimone involontario del sequestro di Jennifer Riggins, una ragazza di sedici anni che viene brutalmente caricata su un furgone. Quando le indagini della polizia porteranno a un vicolo cieco, sarà Adrian stesso, sballottato e confuso da continue allucinazioni, a capire che prima di sparire per sempre deve aiutare Jennifer. Per farlo dovrà calarsi nel mondo oscuro e nauseabondo della pornografia in rete e degli snuff movie, utilizzando i rari momenti di lucidità che la sua mente gli concede: Jennifer è nelle mani di due psicopatici che la torturano e la schiavizzano, un’esperienza terrificante che pare non conoscere alcun limite, se non quello della morte…
Nel Professore, attraverso una struttura narrativa corale che dà voce a Adrian, a Jennifer e al suo incubo, ai sequestratori e agli utenti di un sito pornografico da diverse parti del mondo, Katzenbach, maestro internazionale del thriller e autore da sei milioni di copie, costruisce un ritratto agghiacciante della società odierna e denuncia al contempo la solitudine e la sofferenza che pervadono tante vite.

 

“Piccolo mondo perfetto” di Kevin Wilson – Data pubblicazione: 15 novembre 2018

Trama: Orfana di madre, senza soldi e con un padre alcolizzato, la diciannovenne Izzy Poole rimane incinta di Hal, il suo insegnante di Arte del liceo. Lei, intelligente e schiva, determinata a non frequentare l’università malgrado gli ottimi risultati scolastici, sente di volere il bambino e decide di tenerlo; ma Hal, vittima di problemi psichiatrici, non regge la responsabilità e si suicida. Preston Grind, psicologo a sua volta figlio di celebri psicologi e segnato da un passato traumatico, dà avvio a un innovativo progetto di educazione infantile: il Progetto Famiglia Infinita. Nove coppie in condizioni economiche e sociali disagiate e in attesa del primo figlio trascorreranno dieci anni in una tenuta dove alleveranno i propri bambini come una sorta di famiglia allargata; anche Izzy, unico genitore single, entrerà a far parte del programma. L’esperimento prende il via, procedendo nonostante le difficoltà, più o meno prevedibili, che accompagnano le giornate di questa strana famiglia artificiale e autosufficiente: si creeranno legami particolari, nasceranno gelosie e rancori, i rapporti inizieranno a incrinarsi in seguito a inevitabili tensioni sessuali che rischieranno di spezzare il fragile equilibrio della comunità… La famiglia può rovinarti la vita oppure te la può salvare: quel che è certo è che dalla famiglia non c’è via di uscita. Kevin Wilson, dopo La famiglia Fang, dà vita a un nuovo, affascinante e geniale ritratto di una famiglia, questa volta allargata e anticonvenzionale, confermando la sua delicata abilità nel raccontare le relazioni umane.

 

Per ora mi fermo qui ma le novità non sono finite. Seguitemi su Instagram per rimanere sempre costantemente aggiornati su novità, aggiornamenti di lettura e nuovi arrivi: @mycaffeletterario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *